Stampa

La  Corale “Domenico Savio" nasce a Livorno nel 1965 per iniziativa del Maestro e fondatore don Lelio Bausani, che per molti anni ne è stato Direttore e preparatore. Nato per scopi liturgici, nel corso della sua lunga attività, il Coro ha sempre adeguato il proprio repertorio e la propria proposta formativa e musicale alla realtà in continuo cambiamento. Nel tempo le scelte artistiche si sono dirette spaziando liberamente dalla polifonia sacra a quella profana, dal periodo antico al moderno, dalle esecuzioni con accompagnamento strumentale a quelle a cappella.

L’ottimo livello di preparazione vocale e musicale in possesso, in modo quasi omogeneo da tutti i coristi, ha garantito un meritato successo dell’attività della corale.

Mantenendo il suo scopo prioritario, che rimane la diffusione del gusto e della passione per il canto, la Corale "Domenico Savio" ha sapientemente coniugato la partecipazione a concorsi e rassegne, di carattere nazionale ed internazionale (tra cui ricordiamo Aosta, Arezzo, Castiglione del Lago, Chiavari, Genova, Loreto, Napoli, Parigi, Prato, Roma, Taranto, Trieste, Udine, Würzburg), all'esecuzione di concerti in tutta Italia, conseguendo ovunque lusinghieri consensi da parte di pubblico e critica. Piace ricordare che nel 1983 il Coro ha cantato alla presenza del Pontefice Giovanni Paolo II nella Sala Nervi di Città del Vaticano.

Attualmente la Corale svolge servizio liturgico nella Cattedrale in occasione delle principali festività religiose.

Di recente, nel maggio del 2015 la Corale ha organizzato e partecipato al Festival “Sanctae Juliae” di Livorno, eseguendo la “Petite Messe ” di G. Rossini, con la partecipazione del soprano Maria Luigia Borsi, oggi affermata solista che mosse i primi passi ed iniziò i suoi studi musicali presso la corale “Domenico Savio”. Nel 2016, nell’ambito della stessa manifestazione, il Coro ha eseguito, in collaborazione con la corale “Incontrocanto” di Aprilia, lo “Stabat Mater” di Rossini; a tale attività, in questo periodo si affiancarono il repertorio dei “Liebeslieder” di J. Brahms eseguiti presso il Circolo Ufficiali della Marina di Livorno. Il 4 Giugno 2017, la Corale “Domenico Savio” ha organizzato un concerto per soli, coro e orchestra in memoria del suo fondatore Don Lelio Bausani, a due anni dalla scomparsa. L’evento è stato connotato in chiave di valorizzazione della figura e del lavoro di compositore di don Lelio Bausani e nel contempo ha dato occasione di eseguire nuova musica di autori contemporanei (Lux Aeterna di M. Lauridsen, Ave Maris Stella di G. Deraco, e Ave Maria A. Gorini, il nostro direttore) a dimostrazione della vivacità e della capacità di attrattiva che la Musica Sacra esercita ancora sui musicisti.

Il 10 Aprile 2019 presso la chiesa di S. Andrea a Livorno, la Corale “Domenico Savio” ha eseguito ancora il Lux Aeterna di M. Lauridsen, in memoria delle vittime del Moby Prince.

Il Coro oggi ha la caratteristica di un gruppo vocale composto da 20 elementi ed è preparata e diretta dal 2016 dal M° Andrea Gorini.